DICONO DI NOI

Slider

Azimutonline.eu: Angela Bacciu
Blog tour Nuragica Insieme a: @robadanatti@leplume_@sardiniamood

NURAGICA A NUORO 

É passata poco più di una settimana dal blog tour a cui ho partecipato sabato 16 febbraio insieme ad altri Instagrammers e Bloggers di tutta la Sardegna inoccasione dell’inaugurazione della mostra “Nuragica” a Nuoro. Per me è stata la seconda volta che la visitavo (la prima, circa più di un anno fa ad Olbia al Museo Archeologico) ma, vi confesso, ero ugualmente curiosa anche perché sapevo che non sarebbe stata uguale, molti elementi e il percorso espositivo sono stati incrementati e riadattati anche in funzione al contesto in cui ora si trova.  vai all'articolo

Me and Sardinia: Roberta Carboni

Nuragica – La mostra. Un viaggio nel tempo alla scoperta di una civiltà affascinante e misteriosa

Lo scorso venerdì 15 Febbraio sono stata invitata a prender parte ad un “educational tour” che ha coinvolto guide turistiche, operatori del turismo e bloggers per l’anteprima nuorese della mostra “Nuragica”. Dopo le edizioni di Olbia, Sassari e Barumini, la grande mostra evento itinerante sulla civiltà nuragica si apprestava a far tappa a Nuoro, con la prima apertura al pubblico prevista per il giorno seguente, il sabato 16 Febbraio.   vai all'articolo

Sardinia Mood: Salvatore Lampreu

LA MOSTRA NURAGICA A NUORO. UN VIAGGIO NELLA MANHATTAN DELL’ETÀ DEL BRONZO

Nuragica a Nuoro. L’immersiva mostra-evento da non perdere

Dopo le edizioni di Olbia, Sassari e Barumini, la mostra-evento Nuragica fa finalmente tappa a Nuoro, negli spazi del Centro Polifunzionale di Via Roma. Io l’ho visitata il 16 febbraio, insieme ad altri colleghi blogger e instagramer, in occasione di un educational tour e ora vi racconto perché vale davvero la pena andarla a vedere.  vai all'articolo

 

 

Eryka in Viaggio: Erica Costa

NURAGICA - A NUORO UN VIAGGIO NEL TEMPO

Da qui fino ai primi di maggio c'è un appuntamento da non perdere a Nuoro. E' Nuragica, la mostra evento itinerante organizzata da Sardinia Experience e promossa dal Comune di Nuoro che, dopo il grande successo delle edizioni di Olbia, Sassari e Barumini ha occupato ad inizio febbraio quattrocento metri quadri del Centro Polifunzionale di Via Roma, al numero 53. vai all'articolo

Eryka in Travel: Erica Costa

 

 

 

 

Pecora Nera: Nicole Raukamp

Eine Zeitreise durch 7.000 Jahre nuraghische Kultur

Die nuraghische Kultur auf Sardinien ist etwa 7.000 Jahre alt. So alt sind jedenfalls die menschlichen Siedlungsspuren auf Sardinien. Meine Güte. Ich erinnere ja kaum mehr, was letztes Jahr war – und da war ich noch selber dabei!  vai all'articolo 

 

 

 

Viaggio in Sardegna: Sara Muggittu & Marco Bellu

NURAGICA A NUORO "Viaggio nel tempo attraverso 3500 anni di storia"

Dopo le esposizioni ad Olbia, Sassari e Barumini, Nuragica arriva Nuoro. Inaugurazione il 16 febbraio presso il Centro Polivalente di Via Roma. Una mostra interessante che unisce ricostruzioni e interazioni virtuali, un viaggio nel tempo e nella storia della Sardegna. vai all'articolo

 

 

 

 

 

Le Plume: Giulia Salis & Monica

e vedi il nuraghe nelle alture che da sempre  lotta contro il vento,  fèrmati, forestiero, un momento  perché sei capitato nella mia Terra.

Nuragica è un salto nel tempo alla scoperta di un passato glorioso, che racconta di guerrieri, di sacerdotesse, di giganti e di nuraghi. Una storia fantastica, rivelata attraverso la rappresentazione di quei tempi. Suggestiva, anche se lontana dai luoghi di cui parla. Una mostra che non si può chiamare solo mostra. Che è più un’esperienza completamente immersiva nella civiltà di un tempo che fu.  vai all'articolo

Robadanatti.com: Natascia Mura

Nuragica, a Nuoro, la mostra- installazione tra realtà virtuale e storia reale.

La parola mostra fa pensare forse ad una organizzazione di reperti e talloncini datati disposti in fila e illuminati da piccoli led? A teche blindate e frammenti da interpretare?
Ma qui no, qui si fa un viaggio attraverso la storia dell’isola, che si snoda attraverso le stanze, le quinte e i passaggi segreti, passando sotto porte di monoliti, ricostruiti in scala reale, dentro capanne nuragiche, e persino dentro moderni visori di realtà virtuale, tra miti e culti dell’acqua, senza accorgersi del tempo che passa perché la voce di Paolo Alberto è una guida emozionale. vai all'articolo